Marzo-Giugno 2000

Il periodo viene dedicato dall’associazione al massimo del XXIII ciclo di attivita’ solare e agli ammassi di galassie

SOLE:
dal 15 al 28 Aprile
dal 13 al 26 Maggio
dal 10 al 23 Giugno

I periodi sono stati selezionati per seguire tre rotazioni consecutive delle latitudini eliografiche + 5? / + 15? e – 5? / – 15? in cui si presentano generalmente i gruppi di macchie con classificazione magnetica piu’ elevata durante il picco di massimo.

Le schede osservative dei soci che riguardano i periodi indicati qui sopra verranno utilizzate per produrre materiale didattico originale (per conferenze e lezioni nelle scuole) sul massimo del XXXIII ciclo di attivita’ solare.

L’elaborazione standard di questi dati prevede che ogni scheda contenga almeno la direzione di riferimento EST – OVEST sul disegno (o sulla foto/ immagine CCD) con una breve descrizione dello schema ottico dello strumento (+ prismi eventuali e /o schermi di proiezione) oltre ovviamente ai riferimenti temporali e sulle condizioni del cielo.

GALASSIE:
novilunio del 6 Marzo 2000
novilunio del 4 Aprile 2000
novilunio del 4 Maggio 2000

La ricerca di supernovae richiede ad un astrofilo un elevato numero di ore d’osservazione per giungere alla probalita’ di segnalare una scoperta; invece un gruppo di osservatori che utilizza metodologie compatibili e programmi osservativi distribuiti puo’ , con uno sforzo relativamente piccolo, accumulare dati frequenti e in grande quantita’.

Dal mese di Marzo al mese di Maggio l’A.C.A propone di sorvegliare a scopo propedeutico con metodo visulale, fotografico e CCD 50 galassie appartenenti a questa lista ottenuta da una selezione di oggetti degli ammassi UMA, COM, VIR, LEO.

N.B. : Tutti gli oggetti di tipo non stellare riportati nel campo degli strumenti utilizzati verranno catalogati per facilitare l’elaborazione dei dati nella successiva “survey”; all’interno di questi oggetti non stellari, le galassie andranno ad aggiungersi alla lista sorvegliata dall’ ACA.
(vedi esempio M101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 1 =