Associazione Cernuschese Astrofili

Osservatorio Astronomico Civico "Gabriele Barletta"

Osservazione di Giove /2. Quale oculare?

Quale oculare cosigliereste per l’osservazione di Giove con un telescopio da 13 cm di diametro e lunghezza focale 900mm? Se il telescopio in questione è a specchio, non è consigliabile superare i 250 ingrandienti circa (due volte il diametro in mm). Le immagini migliori nel visuale si otterranno però mediamente con un oculare ortoscopico da … Leggi tutto

Osservazione di Giove /1 (2011)

Quando sarà possibile l’osservazione di Giove in direzione sud/sud ovest prima di mezzanotte? Considerando come luogo di osservazione il nostro osservatorio, come ora le 23:00 locali e un intervallo di azimut da 180° (sud) a 240° (sud-ovest), il pianeta sara’ visibile dal 12 Novembre al 22 Dicembre 2011. In realtà in questa opposizione Giove ha … Leggi tutto

Scelta dell’oculare per il telescopio

Cosa bisogna conoscere del proprio telescopio prima di comprare un nuovo oculare? Premessa L’oculare è lo strumento ottico che determina l’ingrandimento ottenibile con un telescopio. Per poter utilizzare un telescopio al meglio delle sue potenzialità è necessario possedere un buon assortimento di oculari, al fine di coprire in modo graduale tutta la gamma degli ingrandimenti … Leggi tutto

Elaborazione immagini

Mi potete consigllare un buon software per la rielaborazione delle immagini astronomiche?

Dipende dal campo di utilizzo…

In pratica
(parliamo soprattutto di programmi free, che consentono di elaborare
anche le immagini RAW delle fotocamere digitali):

* Preelaborazione
immagini planetarie:

Tra i software più potenti e ricchi di funzionalità possiamo citare sicuiramente Registax e Iris.

– Registax è più guidato, anche se ci vuole un minimo di studio per comprendere le opzioni più avanzate, è comunque in grado di lavorare per step è questo aiuta sicuramente il neofita.
https://www.astronomie.be/registax/

– Iris, nonostante abbia un’interfaccia a linea di comando, dipende anche da impostazioni e parametri passati attraverso un’apposita console.
Comunque offre in genere una maggiore possibilità di controllo, utile soprattutto quando si inizia ad
acquisire esperienza.
Iris viene aggiornato spesso dall’autore con l’aggiunta di nuove funzionalità.
http://www.astrosurf.com/buil/iris-software.html

Entrambi i programmi hanno la funzionalità Wavelet, indispensabile per l’evidenziazione dei dettagli planetari.

* Preelaborazione immagini DeepSky:

Leggi tutto

Dobson da 40 cm

Quali sono le potenzialità del nuovo telescopio Dobson da 40 cm dell’associazione? Le potenzialità astronomiche sono legate essenzialmente al diametro e il 40 cm ci garantisce un potere risolutivo di 0,28 secondi d’arco e una magnitudine limite visuale dalla pianura di 14,9. Nella tabella in coda a questo articolo ci sono le altre caratteristiche tecniche … Leggi tutto

L’A.C.A. si rinnova e potenzia con un nuovo telescopio: DOBSON 16″ SYNSCAN AZ GOTO

Tra la fine dell’anno precedente e l’inizio del nuovo anno, si e’ fatto largo in Associazione l’idea che fosse giunto il momento di dotarsi di un nuovo telescopio per migliorare l’attivita’ di osservazione visuale durante le diverse manifestazioni.

Le caratteristiche richieste erano piu’ d’una:

  • diametro dello specchio primario da permettere osservazioni, non solo di pianeti ma anche di deep sky,
  • sistema di puntamento con GO TO,
  • facilita’ di trasporto e messa in posa,
  • correzione Lambda e rapporto qualita’/prezzo in linea con il budget della nostra Associazione e comunque di buon livello.

La scelta si e’ quindi indirizzata su un telescopio di tipo DOBSON.

Leggi tutto