Osservazioni visuali con rifrattore 90/1300

Abito relativamente vicino a voi: Pandino.
Osservo con un rifrattore 90/1300 da dietro casa. Domande:

  • 1) perturbazioni e inquinamento luminoso possono essere considerati simili per il mio sito e per il vostro?
  • 2) l’ultima notte possiblie ho puntato sull’orsa maggiore in cerca delle galassie e degli ammassi vicino a Phad e Merak. Per intenderci M109, NGC 4088, NGC 3953 e M97 senza scorgerli.
  • E’ un problema di limite strumentale o di inquinamento luminoso?

Franco


Gentile Franco,
le anticipo alcune considerazioni sulle domande che ci ha inviato, in attesa di vederla nel nostro osservatorio per approfondire a voce e di persona le sue curiosita’.

  • 1) l’inquinamento luminoso e’ un fenomeno fortemente localizzato, quindi e’ difficile comparare la sua situazione con la nostra.
    Sicuramente, anche nelle migliori condizioni, osservera’ sotto un cielo catalogato come sub-urbano: la citta’ di Milano, infatti, conferisce una luminosita’ di fondo elevata in una vasta area, che comprende anche la sua abitazione.
    Per misurare lo stato del cielo basta, ad esempio, una cartina delle Pleiadi dove segnare la stella piu’ debole percepibile a occhio nudo di notte con condizioni ottimali: difficilmente andra’ oltre la 5 magnitudine da un cielo sub-urbano (<4 cielo urbano, >6 cielo buio).
  • 2) le tre galassie che ha scelto hanno sui cataloghi una magnitudine compatibile con il limite del suo strumento (tra la 10.5 e la 11ma), ma si tratta di “magnitudine integrata” riferita ad oggetti estesi.
    Per vederli in visuale ha bisogno di considerare la luminosita’ superficiale SB:
    per le tre galassie indicate le ho riprtato qui sotto i valori che purtroppo sono oltre il suo limite (a maggior ragione se osserva da Pandino)

    M109SB: 13.5
    NGC 4088SB: 12.5
    NGC 3953SB: 12.7
    Per quanto riguarda la nebulosa Gufo, visto che e’ un po’ piu’ compatta, potrebbe riuscirci dall’alta montagna e in assenza di Luna: M97 m.vis 12.

    Emanuele Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × due =