Associazione Cernuschese Astrofili

Osservatorio Astronomico Civico "Gabriele Barletta"

Un’idea per il Celestron Firstscope

Ecco come ho risolto il problema dell’instabilità di uno dei miei strumenti, un Celestron Firstscope da 76 mm di apertura e 30 cm di focale, che prima di questa piccola modifica usavo appoggiandolo su un malfermo tavolino da campeggio: telescopio Con pochi accorgimenti questa modifica, secondo me, potrebbe adattarsi anche al pressochè uguale Skywatcher Heritage 76 e al suo fratello maggiore, il Dobson 130 sempre della Skywatcher, testato sul numero di Orione di dicembre 2009.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.